Skip to content
HOUSING SOCIALE

Progetti d’accoglienza in case autonome per nuclei familiari in situazioni d’emergenza

"L’opera umana più bella è quella di essere utile al prossimo" (Sofocle)

ll progetto Housing Sociale di Tuendelee si rivolge a nuclei familiari segnalati dai servizi sociali in situazione di disagio, per diverse cause (sfratto, perdita del lavoro, emergenza economica, relazioni fragili o problematiche).

Il progetto offre ospitalità a queste famiglie per affrontare il momento di emergenza e superarlo insieme, mettendo a disposizione soluzioni abitative autonome sul territorio di Melzo – appartamenti mono e bilocali -, valutando l’assegnazione più adatta in base alle disponibilità e alle esigenze specifiche delle persone accolte.

0
Mamme
0
Minori
0
Altri Familiari
0
Totale
Sostieni questo progetto

Azioni e obiettivi del progetto

OSPITALITÀ:
una soluzione abitativa stabile come prima risposta all’emergenza e lo sviluppo di un progetto dettagliato (obiettivi, tempi e costi) personalizzato sulla situazione socio-economica del nucleo

VICINANZA:
sostegno quotidiano per affrontare il momento di difficoltà, recuperare l’autostima e rafforzare le capacità e competenze degli ospiti

PERCORSO EDUCATIVO:
un intervento puntuale con personale qualificato, volto al recupero di una corretta gestione dell’economia domestica, educazione dei figli e recupero della stabilità personale.

RICERCA DI CASA E LAVORO:
affiancamento nella ricerca di lavoro e, verso fine percorso, di una soluzione abitativa per il futuro autonomo del nucleo, in collaborazione con gli altri enti sociali del territorio.

STORIE DI HOUSING SOCIALE IN TUENDELEE

Tante cose "rotte" ora si aggiustano
Tante cose "rotte" ora si aggiustanoRosa, in Housing Sociale, col suo bimbo di 1 anno
Read More
Prima di Tuendelee non ero felice. Ero molto sola. Da quando, grazie ai servizi sociali, ho trovato questa casa in Housing sociale dove vivere e poter crescere il mio bambino con più serenità, è come se tante cose ‘rotte’ della mia vita avessero iniziato ad aggiustarsi di nuovo. Qui in Tuendelee non mi sento più sola, quando mi viene da piangere ho qualcuno con cui parlare.
Ero malata, Tuendelee mi ha accolta
Ero malata, Tuendelee mi ha accoltaSheila - accolta in Sociale Housing Tuendelee, in situazione di fragilità
Read More
Ero malata, facevo chemioterapia e non avevo nessuno che mi potesse aiutare. Ho bussato alla porta di Tuendelee, senza sapere cosa mi aspettasse, solo chiedendo aiuto: sono stata accolta, tutti mi sono stati vicini e ora questa è diventata la mia famiglia. Ora sto meglio: Tuendelee mi ha dato coraggio per andare avanti e tanta voglia di ricominciare.
Paura, accoglienza, rinascita
Paura, accoglienza, rinascitaSarah - accolta in Tuendelee coi suoi figli, dopo violenza domestica
Read More
Il mio passato mi lasciava poco coraggio, avevo paura di fare la denuncia, che il mio ex tornasse o che mi togliessero i bambini. I servizi sociali mi hanno aiutata e portata in Tuendelee: qui finalmente è andato tutto bene, i miei due bambini si sono adattati benissimo e io sono sempre andata molto d'accordo con le altre mamme. Grazie a Tuendelee ho ripreso forza in me stessa.