Housing Sociale

housing-(1)“L’opera umana più bella è di essere utile al prossimo”.

Il progetto Housing Sociale nasce originariamente come completamento del progetto “Mamma al Centro”: accolta in Tuendelee con il suo bambino per sottrarsi a un contesto familiare problematico e per recuperare autonomia sociale, autostima e consapevolezza del proprio ruolo genitoriale, la madre necessita infatti di un reinserimento graduale nella società. Con il progetto Housing Sociale Tuendelee mette così a sua disposizione una casa arredata e funzionale, che le consenta di staccarsi da un contesto di comunità e muovere i primi passi verso una maggior autonomia.

In seguito il progetto si è ampliato e Tuendelee ha esteso la sua proposta di aiuto anche alle famiglie, in continuo aumento, esterne al centro e che versano in estreme condizioni di fragilità economica e sociale. Contributi generosi e volontari impegnati hanno permesso a Tuendelee di acquistare un appartamento e ottenerne altri in comodato d’uso, ristrutturandoli, arredandoli e rendendoli funzionali per accogliere le famiglie in difficoltà, chiedendo un contributo proporzionale alla loro possibilità economica.

Attualmente Tuendelee dispone sul territorio melzese di:

  • due appartamenti situati in sede, in via Curiel 21/D, destinati alle madri del progetto Mamma al Centro e gestiti da Fondazione Padri Somaschi Onlus;
  • quattro appartamenti all’interno del Centro Tuendelee in via Curiel, 21
  • tre appartamenti in via Toti, gentilmente concessi in comodato d’uso gratuito da una famiglia melzese: un ampio bilocale al primo piano, in grado di accogliere famiglie piuttosto numerose; un bilocale più piccolo al piano terra e un monolocale con uso foresteria, destinato a pernottamenti d’emergenza;
  • un appartamento in v.le Germania, ottenuto in comodato d’uso gratuito dalla Parrocchia melzese delle Stelle;
  • un appartamento in via C.Oreglio, bilocale acquistato grazie a una generosa e provvidenziale donazione.

L’Housing Sociale vuole proporsi come una sistemazione temporanea, durante la quale un team di operatori (assistenti sociali e volontari formati) propone alla famiglia in difficoltà un supporto educativo e pratico, aiutandola a ritrovare progressivamente autonomia e stabilità lavorativa e abitativa. Nel frattempo Tuendelee garantisce al proprietario dell’immobile la ristrutturazione, l’arredo e la messa in funzione dell’appartamento, garantendone inoltre una corretta manutenzione e facendosi carico di tutte le spese di gestione. Collaborano con Tuendelee per la realizzazione del progetto i Servizi Sociali del Comune di Melzoe la Fondazione Padri Somaschi Onlus.

HOUSING SOCIALE: OBIETTIVI E PROPOSITI

  • Trovare una soluzione all’emergenza abitativa per le famiglie in estrema difficoltà economica e sociale, offrendo una casa con affitti adeguati al reddito di cui dispone.
  • Offrire vicinanza e sostegno per superare il momento di difficoltà, recuperare autostima e muovere i primi passi verso un reinserimento sociale e/o lavorativo.
  • Trovare altre abitazioni in comodato d’uso (anche da ristrutturare) per far fronte alle richieste di aiuto sempre crescenti: Tuendelee si occuperà della manutenzione e delle spese, impegnandosi a restituirle in perfetto stato al termine del comodato.
  • Cercare degli spazi per il deposito di mobili e oggetti usati, gentilmente ceduti a Tuendelee e destinati alle case che dovrà arredare.
  • Accogliere il tuo contributo: se ci sai fare e hai del tempo a disposizione, unisciti al nostro team di volontari e aiutaci a rendere funzionali gli appartamenti!